Crema pasticcera

Torna a Articoli
La nostra ricetta per la crema pasticcera per i vostri pasticciotti - Tiziano LE Salento

Crema pasticcera

LA CREMA PASTICCERA

Quella della Crema Pasticcera è una delle più antiche ricette della pasticceria. Uova, farina e latte, pochi ingredienti a dar vita ad una delle farciture più buone. Ma cosa rende così particolare questa ricetta? In realtà, è proprio la preparazione. Pochi ingredienti potrebbero ingannare l’occhio, ma la procedura per ottenere una fantastica crema non è poi così semplice. Per questo, vi aiuteremo noi!
La ricetta che vi proponiamo è quella utilizzata per il ripieno dei pasticciotti salentini, ed è una ricetta speciale, tramandata nel tempo!

La nostra ricetta per la crema pasticcera per i vostri pasticciotti - Tiziano LE Salento

Ingredienti

Latte intero 1 litro

4 Tuorli

50g di Farina

200g di Zucchero

Buccia di Limone

 

Preparazione

Per preparare la nostra crema pasticcera, il primo passo è quello di mescolare farina e zucchero utilizzando un frustino. Versate, quindi, lo zucchero in un recipiente e aggiungete la farina setacciata. Una volta mescolato il composto aggiungere a filo il latte necessario per creare una pastella omogenea, lasciare da parte il latte restante.

Una volta creata la pastella aggiungere i tuorli e continuate a mescolare con il frustino fino ad ottenere un composto uniforme.

Nel frattempo, versate il latte restante in un pentolino e aggiungete la buccia di limone utilizzando solo la parte gialla. Portare ad ebollizione il latte mescolando di tanto in tanto.

Appena il latte sfiorerà il punto di ebollizione, versate il composto precedentemente creato all’interno del pentolino continuando a girare il composto. Continuare a mescolare con il frustino fino a che la crema non si sarà addensata facendo attenzione a non far attaccare il composto al fondo.

Un trucco per preparare un’ottima crema è quello di continuare a girare il composto fino a quando non si sarà del tutto addensato. Una volta che la crema si sarà addensata, spostare il pentolino dal fornello e continuare a girare per alcuni secondi.

A questo punto la crema è pronta, quindi, versarla in un recipiente, coprirla con della pellicola e riporla in frigo per farla raffreddare.

 

Conservazione

La Crema pasticcera può essere conservata in frigo, coperta da pellicola, per 4 giorni.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna a Articoli